Nuovo sistema di distribuzione elettronica di indumenti

Venerdì 30 settembre 2016, sono stati consegnati ad AVIVA 5 armadi per la distribuzione elettronica degli indumenti da lavoro.

Nel mese di ottobre, dopo aver impostato il lavoro e programmato le macchine, Consorzio-Aviva è in grado di gestire tutta la distribuzione dei capi in modo automatico, attraverso l’uso del badge in dotazione a ogni lavoratore.

Supponiamo vi chiederete perché questa informazione dovrebbe interessare tutti voi, per cui vengo subito al punto:

Consorzio-Aviva è la prima azienda NON ospedaliera che applica questo tipo di sistema (fonte SoGeSi – Zucchetti).

Tale sistema, oltre a garantire cambi per tutti i dipendenti in base alle specifiche necessità, offre la massima sicurezza, sia in termini igienici (ogni capo sarà lavato e sanificato, secondo criteri ospedalieri, in lavanderie industriali certificate) sia di tracciabilità (ogni capo sarà dotato di un microchip che lo renderà sempre riconoscibile e ce ne fornirà la posizione in tempo reale).

Non sta a noi dirlo, ma troviamo che queste caratteristiche di unicità, siano assolutamente spendibili e potranno contribuire alla crescita qualitativa che continuamente perseguiamo, anche per i nostri clienti.